Mondored
loading...
meta description seo

Scrivere una meta description seo efficace

La descrizione che comprare sotto il titolo di un sito tra i risultati del motore di ricerca è un vero e proprio biglietto da visita per il sito. Scopriamo come renderlo unico e accattivante.

Se fino ad oggi non hai dato importanza al testo che compare nella descrizione dello snippet di anteprima su Google, forse è il momento di prenderle in seria considerazione. La meta description seo è infatti un’arma per accaparrarsi un clic a scapito della concorrenza.

Mettiti nei panni dell’utente: digiti una query su Google e ti si apre una lista pressoché infinita di risultati, tutti più o meno pertinenti rispetto a ciò che stai cercando. Come scegliere quale link aprire? Iniziamo col dire che la maggior parte degli utenti decide di cliccare i primissimi risultati della SERP (pensa che il primo link che appare guadagna in media circa il 30% di tutti i clic!).

Tuttavia anche la meta description svolge un ruolo determinante in questa scelta: una buona descrizione può convincere gli utenti, incuriosirli nei confronti di quel contenuto e indurli a fare clic.

In questo articolo con gli esperti di digital marketing di MondoRed cercheremo di dare una definizione di meta description e in che modo scriverla in modo accattivante.

Cos’è la meta description seo

Si tratta di un attributo o tag HTML che riassume in caratteri limitati il contenuto della pagina web a cui si riferisce. É importante che la meta description seo sia concisa e soprattutto pertinente con il tema della pagina.

La descrizione meta non è un fattore di ranking diretto per Google, ovvero non incide sul posizionamento del contenuto sui motori di ricerca, ma la sua ottimizzazione può essere determinante per guadagnarsi clic da parte degli utenti. C’è quindi un rapporto con il CTR, click-through rate e la quantità del traffico di ricerca.

Tips per scrivere la meta descrizione

I caratteri in ci deve essere compresa la meta description seo sono piuttosto vincolanti, è Google stesso a suggerire un range tra i 145 e i 160 caratteri. Non esistono delle regole prestabilite ma sicuramente alcune indicazioni possono essere una buona base per creare una descrizione unica e accattivante:

  1. aggiungi una meta description diversa e originale per ogni pagina del sito in modo da catturare l’essenza del contenuto e fornire indicazioni precise all’utente su ciò che troverà sulla pagina (meta description tutte uguali, oltre a non dare indicazioni precise al lettore, portano il motore di ricerca ad intervenire automaticamente per riscrivere lo snippet!)
  2. includere informazioni pertinenti circa il contenuto della pagina, condensando tutto in una o due righe
  3. genera delle meta description a livello di codice
  4. resta nei caratteri consigliati per evitare che Google tagli la descrizione
  5. aggiungi una call to action (CTA) efficace
  6. utilizza un plug-in SEO come Yoast SEO o Rank Math, strumenti molto intuitivi per realizzare dei tag seo ottimizzati
  7. inserisci massimo una o due parole chiave per non generare confusione nell’utente (da evitare i lunghi elenchi di keyword)

E se non si inserisce una meta description?

In questo caso è Google a compilare il campo in maniera automatica, estrapolando una porzione di testo dalla pagina (in genere le prime frasi dell’articolo). Questo può avere degli aspetti negativi:

  • descrizioni che non riflettono in toto il contenuto
  • descrizioni troppo lunghe che vengono tagliate
  • descrizioni confuse

Vuoi far crescere il tuo sito web tra i risultati dei motori di ricerca e raggiungere nuovi clienti? Rivolgiti agli esperti di MondoRed per una strategia di SEO completa. Contattaci cliccando qui

Share with:
VIEW
CLOSE