Mondored
loading...
google my business

Perché la tua attività locale dovrebbe avere una scheda Google My Business

Per far crescere la tua attività locale e farti notare da nuovi potenziali clienti non puoi non avere una scheda Google My Business.

Ti è mai capitato, da utente del web, di cercare un’attività nelle vicinanze che rispondesse alle tue esigenze del momento, come può essere un meccanico, un supermercato o un ristorante? In questi casi la presenza di una scheda Google My Business collegata all’attività rappresenta una vera e propria comodità per l’utente, che può consultare orari di apertura, indirizzo e chiamare direttamente l’attività per chiedere info o prenotare un servizio.

Se anche tu hai una un’azienda e vorresti farti notare da potenziali clienti locali, MondoRed è la web agency di Milano, Gallarate e Roma che ti aiuterà a studiare una strategia di Local Seo adatta alle esigenze della tua attività commerciale e a far crescere esponenzialmente i tuoi clienti.

Fatti trovare da potenziali clienti della zona

Grazie a Google My Business puoi presentare in modo gratuito e semplice la tua azienda online. La scheda GMB, se ottimizzata bene, racchiude in sé tutte le informazioni necessarie all’utente per conoscere i servizi offerti da quella specifica attività e per entrare in contatto con essa.

A giovarne è anche il posizionamento SEO sul motore di ricerca: nell’inserire le informazioni e i copy bisogna avere l’accortezza di utilizzare le giuste keyword, quelle che potenzialmente possono essere utilizzate dai tuoi clienti per trovarti.

Google My Business è uno strumento molto semplice, gratuito e intuitivo. Per le realtà locali è la soluzione ideale per migliorare la propria presenza sul web, creando un canale diretto con i clienti in cui possono lasciare commenti e recensioni o mettersi in contatto con te.

Inoltre è ottimizzato per il mobile: questo in termini pratici significa che se l’utente fa click sull’indirizzo si apriranno automaticamente le mappe che mostreranno il percorso per raggiungere la sede; se invece l’utente fa click sul numero di telefono può avviare direttamente la chiamata.

Una funzionalità non da poco, visto che più della metà delle ricerche online sono effettuate da smartphone.

Le informazioni da ottimizzare nella Google My Business

Avere una scheda GMB significa avere in un solo luogo tutte le informazioni di cui l’utente ha bisogno per capire se i servizi offerti dall’attività possono rispondere alle sue esigenze.

Tuttavia la scheda Google My Business deve essere aggiornata con costanza e soprattutto bisogna assicurarsi che info inserite siano corrette. Ecco tutti i dati che dovresti inserire e monitorare:

  • la parte anagrafica, compresa di ragione sociale, categoria dell’attività e breve descrizione dei servizi;
  • tutte le info di contatto, indirizzo, numero di telefono, e-mail, orari di apertura, il link al sito;
  • foto e video, scattati dal proprietario, che mostrino l’attività, i servizi o i prodotti;
  • post informativi e promozioni, per aggiornare i potenziali clienti sulle ultime news;
  • recensioni da parte dei clienti, da tenere monitorate e a cui bisogna dare un feedback, siano esse positive o negative.

Se anche tu vuoi mettere in evidenza la tua attività a livello locale ottimizzando la GMB, contatta MondoRed. Studieremo la migliore strategia di Local SEO, su misura per il tuo business.

Share with:
VIEW
CLOSE