Mondored
loading...
Google Analytics

Perché Google Analytics è uno strumento indispensabile per la tua strategia di marketing

Quante volte avete sentito parlare di Google Analytics? Uno strumento gratuito offerto da Google che permette di capire come migliorare la promozione dell’attività online.

Google Analytics è una piattaforma che consente di trasformare i dati di traffico in informazioni per capire se la strategia di marketing intrapresa sta funzionando.

Google Analytics consente di analizzare le statistiche del sito web in modo da renderlo un sito che converta. Risulta possibile, infatti, comprendere moltissime informazioni sui visitatori che cliccano nel sito, scoprire nel dettaglio che percorso fanno per raggiungere determinati contenuti, quanto rimangono all’interno del sito, che link cliccano, da quale sorgente provengono. Non solo: si possono tracciare anche i profili dei navigatori.

Scopri insieme a noi di MondoRed, digital agency di Milano, Roma e Gallarate tutte le informazioni utili.

A che cosa serve

Google Analytics, come avrai avuto modo di comprendere, ci aiuta a creare una strategia di marketing efficace perché tramite l’interpretazione di dati del traffico possiamo valutare quali canali funzionano e quali no.

Dobbiamo perciò analizzare le metriche di Google Analytics per conoscere il pubblico, stabilire le sorgenti di traffico e come raggiungere i nostri obiettivi.

Possiamo migliorare i siti dei nostri clienti comprendendo dove il consumatore e la buyer persona si ferma, quali pagine ritiene più interessanti e quali pagine invece abbandona.

Come comprendere i dati

Per analizzare i dati risultati da Google Analytics dobbiamo fare una differenziazione di base su due tipi: dimensioni e metriche. Per una comprensione più semplice, le dimensioni sono caratteristiche dei dati di testo e le metriche sono caratteristiche dei dati numerici. Quindi ad esempio la sorgente dei dati è la dimensione dei nostri dati (per esempio Google, Youtube ecc.) mentre le metriche sono i numeri riguardanti gli utenti, la frequenza di rimbalzo e tutti i dati numerici.

Come fa Google Analytics a rintracciare gli utenti?

Google Analytics si basa sui Cookies. I cookies sono file memorizzati in un browser. Hanno dimensioni limitate e non memorizzano alcuna informazione sulle pagine viste prima o quante volte hai già visitato un sito web. Ai fini di Google Analytics, i cookies sono solo identificativi dell’utente o meglio del browser.

Quindi il numero di utenti che vedrai all’interno del tuo account è in realtà il numero di browser che hanno visitato il sito web.

Il cookie di Google Analytics rappresenta con un codice identificativo l’utente e il momento in cui per la prima volta ha visitato il sito.

Come si crea un account

Per utilizzare Google Analytics è necessario creare un account tramite Gmail e inserire un tag di monitoraggio all’interno del nostro sito che viene utilizzato per creare un rapporto dettagliato sugli utenti e i loro comportamenti. È possibile anche creare più profili e tracciare anche applicazioni oltre siti web.

Per far sì che funzioni correttamente è necessario che il tag sia presente in tutte le pagine del sito web, in questo modo invierà le informazioni riguardanti gli utenti che hanno visualizzato una determinata pagina in un determinato momento.

Quando il browser analizza il codice HTML del sito, parte di questo codice è anche un codice di Google Analytics. Se c’è quindi un cookie di Google Analytics allora l’id del cliente è considerato come un visitatore che è ritornato a visualizzare il sito; se non è presente il cookie allora è considerato nuovo visitatore e verrà creato un cookie per esso.

Il cookie relativo all’utente che ha visitato una determinata pagina viene perciò indirizzato all’account.

Una volta che tutte queste informazioni hanno colpito il server, vengono analizzate e archiviate in un database, che è possibile visualizzare sotto forma di tabelle e grafici.

Dal punto di vista di queste metriche di base, per noi gli utenti sono le persone reali che visitano il sito web. Dalla prospettiva di Google analytics sono browser. Quindi anche se utilizzi lo stesso computer con 3 browser diversi, sarai considerato come 3 utenti. Ogni utente può creare una sessione durante la quale può visitare più pagine.

Se vuoi implementare la tua strategia online e mettere in luce la tua attività di business affidati agli esperti di Mondored.

Contattaci qui per una consulenza personalizzata.

Share with:
VIEW
CLOSE