Mondored
loading...
tema-attivita-sito-web-contenuti

Definire il tema dell’attività, del sito web e dei contenuti

La scelta di un tema di un sito web e dei contenuti da inserire in fase di sviluppo può sembrare una fase classica e banale in una strategia di web marketing, in realtà non è così.

Consiste in una serie di decisioni, molto importanti specialmente nello stadio preliminare del progetto, che deve parallele al business core di riferimento. È opportuno scegliere argomenti e tematiche con cui si ha una dimestichezza e che siano utili a intercettare la buyer persona.

Non solo: è necessario scrivere contenuti che facciano emergere autorevolezza nel campo e che si è realmente intenzionati ad approfondire.

Scopri insieme a MondoRed, Digital Agency di Milano, Roma e Gallarate, alcuni consigli per sviluppare il biglietto digitale della tua attività al meglio.

L’importanza del content marketing

In diversi articoli blog ci siamo soffermati sull’importanza di proporre contenuti di valore che siano interessanti e considerabili un valore aggiunto a una domanda più o meno consapevole dell’utente.

Il content marketing è la disciplina che meglio spiega questo concetto e, specialmente a seguito dell’avvento della pandemia, si sta diffondendo su larga scala, fattore che meglio spiega questo concetto.

Se volessimo riassumere il content marketing con poche e semplici frasi, potremmo dire che consiste nell’inserimento periodico di testi dal valore unico, fonte di conoscenza personale o derivanti dal raccoglimento di informazioni di fonti autorevoli. Facile capire quindi come risulti fondamentale per fare emergere la propria conoscenza nella materia di interesse ma anche per intercettare la query di una definita tipologia di pubblico.

Quali sono gli aspetti essenziali e imprescindibili da tenere a mente?

  1. Non scegliere un tema in voga e massificato su cui non si è preparati o si nutre uno scarso interesse;
  2. Non scegliere topic per cui non si ha convinzione;
  3. Porre la giusta attenzione alla concorrenza;
  4. Scegliere di approfondire tematiche uniche ma non unicamente approfondimenti di  nicchia. Bisogna intercettare il numero maggiore di utenti e implementare traffico, specialmente in fase di lancio del progetto, diminuendo la frequenza di rimbalzo di abbandono del sito;
  5. Supportare il lancio del sito e dell’attività non unicamente con tematiche ambite dalla moltitudine ma allo stesso tempo capaci di intercettare il traffico di ricerca a seguito di una keyword research.

Utilizzare Google Trends

Google Trends è un tool gratuito di Google che permette di capire quali sono gli argomenti di tendenza al momento più ricercati attraverso il web dagli utenti.

Permette, specialmente in fase preliminare, di capire quali sono i temi più utili da promuovere e in che segmento di mercato è possibile collocarsi, in un periodo storico specifico.

Uno strumento messo a disposizione proprio dal motore di ricerca, che ha come sempre come obiettivo primario quello di garantire a chi naviga la migliore esperienza: grazie alle ricerche posso comprendere che cosa è in voga al momento.

Permette di portare a termine ricerche raffinate, per l’area geografica specifica a cui si è interessati, come la richiesta di uno specifico prodotto o servizio è cambiata nel tempo.

Possiamo infatti andare a visualizzare nell’area degli argomenti di maggior rilievo, quelle che sono le tendenze di ricerca degli utenti su Google giorno per giorno e quelle che sono le ricerche in tempo reale. Infine, il motore di ricerca mostra anche un insieme di argomenti correlati al termine ricercato da cui è possibile prendere spunto per scegliere i contenuti a lungo termine.

Come definire il pubblico di riferimento

Ci sono diversi strumenti online che è possibile utilizzare per definire il proprio pubblico.

Quando si assiste al lancio di un’attività non è possibile conoscere in anticipo tutte le caratteristiche del proprio target di riferimento. Allo stesso tempo è possibile fare affidamento a degli strumenti che permettono di capire quali utenti possano essere interessati.

Tra le tante soluzioni a disposizione, Quora.com è utile a scoprire le domande a cui gli utenti sono più interessati. È infatti un portale in cui le persone si registrano e pongono delle domande riguardo determinati topic.  Gli altri utenti possono rispondere a questi quesiti.

In questo modo se si ha già chiaro l’obiettivo che si vuole  raggiungere, l’argomento che ci interessa. Inoltre è possibile cercare su Quora delle parole chiave inerenti all’argomento e vedere quali sono le domande più ricorrenti.

Se stai pensando di sviluppare una strategia di web marketing per la tua attività e hai bisogno del supporto di esperti del settore, contatta il team di MondoRed.

Share with:
VIEW
CLOSE