Mondored
loading...
business manager LinkedIn

Novità LinkedIn: Business Manager, a cosa serve, come funziona.

LinkedIn ha rilasciato due aggiornamenti la scorsa settimana. Quali sono?
Nell’articolo di oggi, noi di MondoRed vi forniremo tutti i dettagli sulle novità del social.

Il Business Manager di Linkedin, per gestire account multipli, pagine e Ads.

Il social network dedicato al mondo del lavoro ha lanciato il suo Business Manager, da cui sarà possibile gestire account multipli, pagine, ma anche le campagne.

Come spiegato proprio da LinkedIn, questa piattaforma sarà in grado di semplificare il lavoro a chi gestisce diversi profili, pagine e account pubblicitari. È una svolta per le grosse agenzie che, grazie a LinkedIn Business Manager, avranno una visione completa di tutti gli account e le pagine che gestiscono, passando facilmente da un cliente all’altro. Un’evoluzione per LinkedIn, che semplifica molto il modo di lavorare a chi ci si interfaccia quotidianamente.

Questa novità era stata annunciata a giugno, mese in cui un numero limitato di account ha avuto modo di testarla. Dalla scorsa settimana, invece, tutti i business avranno modo di testarla. La piattaforma è infatti ancora in Beta Test.

Business Manager: le nuove funzionalità

Ma cosa è cambiato rispetto alla versione precedente di LinkedIn Ads?
Molte delle funzionalità disponibili su Business Manager erano già presenti, ma sono ora raggruppate in un’unica bacheca, con un design intuitivo, semplificato e fluido.

LinkedIn ha inoltre condiviso un utilissimo documento di introduzione, per aiutare gli utenti a approcciarsi alla piattaforma, che contiene alcuni screenshot della piattaforma.

La nuova funzione Carosello di LinkedIn: addio ai Pdf.

Prima di questa novità, per condividere più di una foto, si sfruttava la possibilità di caricare un file PDF. Ora invece, LinkedIn sta introducendo la funziona carosello, dando la possibilità agli utenti di selezionare più di elemento all’interno di un solo aggiornamento. LinkedIn ha quindi introdotto i Caroselli. Al momento, anche questa funzione è disponibile solo per una manciata di utenti, che la stanno testando. In futuro, probabilmente, verrà resa disponibile per tutti. gli utenti.

Questo tipo di post, già presenti su altri Social Network, darà modo agli utenti di essere creativi sul social. All’interno dei caroselli LinkedIn, infatti, si potranno caricare sia immagini sia video, creando contenuti professionali e dinamici. <

Inoltre, anche dopo aver condiviso il post, l’utente avrà la possibilità di modificare l’ordine delle immagini condivise, rimediando ad eventuali errori o sviste.
Interessante, vero?

Non sai da dove iniziare per la gestione delle pagine LinkedIn del tuo Business? Affidati a Mondo Red! Contattaci per una consulenza.

Share with:
VIEW
CLOSE