Mondored
loading...
newsletter

L’importanza di inviare una newsletter personalizzate

L’invio periodico di newsletter personalizzate e contenuti dedicati a servizi e prodotti è fondamentale anche per il raggiungimento di utenti che, per un periodo di tempo, non hanno visitato il tuo sito web ma lo hanno fatto in passato, lasciandoti un’informazione personale molto importante: l’indirizzo e-mail.

Sicuramente anche tu riceverai moltissime mail ogni giorno, più o meno interessanti. A volte vorresti non avere la casella intasata, quindi è fondamentale conoscere come sfruttare al meglio la possibilità che ti è stata data di poter accedere alla posta di un cliente o potenziale.

L’invio di newsletter personalizzate è importante, prima di tutto, per ricordare al target di riferimento che cosa viene trattato online, generando traffico organico al tuo sito di valore, con una bassa frequenza di rimbalzo.

Scopri insieme a MondoRed, Digital Agency di Milano, Roma e Gallarate, come sfruttare questo importante strumento di comunicazione al meglio.

Gli obiettivi di una mailing list aggiornata

Avere una mailing list aggiornata, con cui poter comunicare con il proprio utente tipo, è importante e porta con sé una moltitudine di vantaggi. Tra i principali:

  1. Generare traffico di valore al sito web;
  2. Aumentare le vendite qualora il sito stesso sia provvisto di e-commerce ma anche incrementare le visite al punto vendita fisico. Grazie alle newsletter potrai indicare un suggerimento di acquisto, proporre sconti personalizzati, a cui una specifica fascia di utenti è interessata;
  3. Creare coinvolgimento. L’invio di una mail, infatti, non è pensato solo per chi ha il desiderio di incrementare il fatturato ma anche per i promotori di eventi;
  4. Far conoscere un nuovo prodotto/servizio. Secondo le ultime statistiche, le persone sono maggiormente interessate alla lettura di contenuti incentrati su prodotti e servizi rispetto a notizie ed eventi. 

Che cosa sapere sull’email marketing

Avrai compreso dall’elenco puntato presentato nel precedente paragrafo come l’e-mail marketing sia una forma di marketing diretto (DEM) capace di integrare le strategie e le tattiche per creare e distribuire comunicazioni via email con l’obiettivo di implementare le relazioni tra il tuo brand e l’audience o inviare informazioni e aggiornamenti di natura promozionale.

  • L’invio della DEM è occasionale, non è un’attività calendarizzata ma viene realizzata solo per specifici motivi pubblicitari.
  • La grafica di una DEM è studiata per il singolo invio, ha un alto impatto grafico e una call to action da cliccare su un determinato link.

Come ottenere un database di contatti realmente interessati

La creazione di un database di contatti realmente interessati alla proposta di servizi e prodotti offerti dalla tua azienda viene identificata con la fase di lead generation.

Una strategia utile per cercare di ottenere da un potenziale cliente i suoi dati personali. La lead generation presuppone quell’insieme di tecniche di marketing che consentono ad un’azienda di generare potenziali contatti, attirando persone realmente interessate. L’acquisizione di un lead rappresenta il principio di un funnel di vendita in cui è fondamentale accompagnare il potenziale cliente, attraverso strumenti e messaggi specifici, in un percorso che si completi nell’acquisto.

Il vantaggio che offre la lead generation è poter fare business su una lista profilata di contatti interessati all’azienda ed ottenere maggiori possibilità di conversione, perché attraverso una strategia mirata ed un percorso ben preciso (funnel), i contatti vengono condotti fino alla fase di acquisto.

Ciò che diventa vitale, per la tua azienda, è capire quanti sono i potenziali clienti (lead) che può ottenere nel medio/lungo periodo, quanto fatturato può generare dalle strategie di lead generation e quanto costa tutto questo.

Desideri maggiori informazioni sul processo di lead generation e su come creare newsletter personalizzate per la tua strategia di web marketing? Non esitare a contattare il team di MondoRed per maggiori informazioni.

Share with:
VIEW
CLOSE