Mondored
loading...
seo-audit

Come si effettua un Audit SEO passo dopo passo

Avete mai sentito parlare di SEO Audit? Con questo termine si fa riferimento a un’operazione molto specifica per scansionare, visionare e valutare le prestazioni di un progetto online, mettendo in evidenza gli eventuali errori, i problemi riscontrati, il rapporto con i competitor e, in sintesi, tutti gli aspetti tecnici e contenutistici che hanno influenza sulle performance del sito e sul suo posizionamento sui motori di ricerca.

Noi di MondoRed effettuiamo Audit SEO per i siti web dei nostri clienti, per fare controlli precisi e dettagliati, per progetti online di qualsiasi natura. Blog, eCommerce, oppure semplici portali di informazione, grazie all’Audit SEO potremo verificare che tutti gli aspetti del progetto siano in corretto funzionamento.

Analizzeremo il livello di contenuti, il punteggio SEO on page e off page e link profile, verificheremo che gli spider di Google traccino il sito senza problemi e che i motori di ricerca siano capaci di leggere la sitemap, ma anche esaminando l’esperienza di navigazione offerta a utenti e potenziali clienti.

Siamo pronti a presentarti, nell’approfondimento di oggi, le principali informazioni dedicate alla tematica dell’Audit SEO.

La prima fase di analisi

Affidandoti all’esperienza del nostro reparto tecnico, riceverai un’analisi iniziale in cui studieremo la struttura del sito, procedendo con la valutazione delle pagine e codice per valutare i principali fattori di ranking, passando per benchmark dei concorrenti, e concludendo con la verifica dei contenuti e delle variabili che rendono un sito web ottimizzato e performante.

Al termine dell’operazione riceverai un documento di valutazione nel quale sono elencate, categorizzate, contestualizzate e spiegate nel dettaglio le problematiche riscontrate, anche attraverso esempi pratici, con indicazione delle priorità per le correzioni e suggerimenti per la soluzione di questi problemi.

I fattori principali da tenere in considerazione durante un Audit SEO

Di seguito ti presentiamo i principali valori che terremo a mente durante lo svolgimento dell’Audit SEO del tuo progetto online:

  1. Accessibilità del sito. Ci assicureremo che il crawler sia in grado di accedere e scansionare le pagine del tuo sito. Questo è possibile implementando lo stesso con Javascript e robots.txt.
  2. Visibilità e performance. Valuteremo l’andamento del sito web stesso, considerando se è lineare o presenta delle variazioni. Le variazioni potrebbero essere interconnesse all’aggiornamento dell’algoritmo di Google, ai crolli della visibilità, a una mancata affidabilità del dominio;
  3. Struttura. Il sito web deve presentare una struttura ben articolata e linkata. Un fattore che presuppone l’organizzazione delle pagine, il cross linking tra le pagine, i breadcrumb e altri elementi di navigazione.
  4. Gli aspetti tecnici. Comprendere gli aspetti tecnici del sito equivale ad individuare le pagine 404, la presenza di noindex e canonical, del redirect 301, se il sito è mobile friendly, se è stata inserita la sitemap.
  5. Ottimizzazione On-Page. Per noi all’ordine del giorno, con inserimento di Title, Description, H1, ALT nelle immagini, contenuti nella pagina e markup.
  6. Ottimizzazione Off-Page. Analisi di link tossici, presenza di link rotti, anchor text e struttura link.
  7. Posizionamento. Competitor, analisi delle keyword e intento di ricerca.

Perché fare un SEO audit?

Terminiamo l’approfondimento di oggi elencando solo alcuni dei principali motivi per cui è molto consigliato fare un SEO audit:

  1. Analizzare la situazione corrente del sito: un SEO audit ti offre una rapida panoramica sullo stato di salute generale del tuo sito web.
  2. Valutare i miglioramenti per ottenere maggiore traffico e visibilità: se il tuo sito non è correttamente ottimizzato hai minore traffico in entrata e minore opportunità di essere raggiunto da potenziali clienti.
  3. Stare al passo con i cambiamenti dell’algoritmo: Google e gli altri motori di ricerca aggiornano frequentemente i propri algoritmi al fine di restituire all’utente risultati il più vicino possibile al suo intento di ricerca. Strategia SEO, tattiche e contenuti devono conseguentemente subire aggiustamenti in relazione ai cambiamenti che intervengono.
  4. Analizzare il sito sulla base dei fattori di ranking: sono più di 200 i fattori o segnali utilizzati dagli algoritmi dei motori di ricerca per decidere il ranking di una pagina o un intero sito web.
  5. Ottenere un vantaggio competitivo: il SEO audit valuta anche quello che stanno facendo i tuoi competitors. E’ molto importante sapere cosa fanno e capire quali sono le strategie e le soluzioni da loro adottate, in modo da affinare le tue tattiche e strategie SEO per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca dei tuoi contenuti.

Per migliorare il posizionamento e la visibilità del tuo sito web affidati ai professionisti del settore. Contatta il nostro team per maggiori informazioni, senza impegno!

Share with:
VIEW
CLOSE